Forum degli energy manager

Il ruolo dell’energy manager è fondamentale nell’ottica della lotta ai cambiamenti climatici che avrà a breve nella COP21 di Parigi un appuntamento fondamentale. Nella presentazione di introduzione al Forum degli energy manager organizzato da FIRE in collaborazione con Fiera Verona a Smart Energy Expo illustro l’evoluzione del ruolo della figura, che dovrà saper coniugare sempre più energia e core business per incidere efficacemente sulle scelte aziendali.

Atti del convegno disponibili da lunedì prossimo su www.fire-italia.org.

Diagnosi energetiche: la scadenza dell’obbligo si avvicina

Il MiSE ha pubblicato il 14 ottobre alcune faq sul tema delle diagnosi energetiche obbligatorie per le grandi imprese e gli energivori. Nell’articolo si illustrano sinteticamente i contenuti del documento.

Pubblicato su: www.quotidianoenergia.it.

Il prossimo 5 dicembre scade il termine per le “grandi imprese” – ossia i soggetti che non rientrano fra le PMI in base alla definizione comunitaria – e le imprese a forte consumo di energia elettrica per realizzare le diagnosi energetiche previste obbligatoriamente dal D.Lgs. 102/2014 di recepimento della direttiva 2012/27/UE sull’efficienza energetica. Rimane dunque poco tempo per adempiere un obbligo che prevede multe da 4.000 a 40.000 euro per gli inadempienti (replicabili in caso di mancato adempimento nei sei mesi successivi).

Continue reading →

Recuperi termici nell’industria

I recuperi termici rappresentano un’importante opportunità di intervento nell’industria. Il Cesef ha organizzato un tavolo di lavoro per ragionare sul collegamento fra le soluzioni tecnologiche disponibili per sfruttare l’energia termica di scarto e lo schema dei certificati bianchi e la FIRE ha collaborato all’organizzazione introducendo la tematica e i punti di discussione rilevanti. Qui è disponibile la mia presentazione.

Risorse per riqualificare la P.A. e intervenire sul territorio

Gli enti locali presentano un doppio ruolo: gestori del proprio patrimonio e promotori di interventi sul territorio. Come sfruttare le risorse disponibili per rispondere a queste esigenze è stato il tema trattato nella presentazione illustrata al workshop organizzato da FIRE in collaborazione con Regione Piemonte, ENEA e GSE nell’ambito del progetto Enspol il 3 luglio 2015.

Atti del workshop disponibili su www.fire-italia.org.